"Et si omnes, Ego non"

Sono le parole pronunciate dall'Apostolo Pietro quando Gesù predice ai discepoli il loro abbandono, prime di recarsi nell'orto del Getsemani a pregare: "Et si omnes scandalizati fuerint in te, ego numquam scandalizabor" (Mt. 26,33)

 

Negli autori cristiani antichi e nel medioevo, venne citata come solenne affermazione dell'opposizione contro un potere dominante ed oppressivo.

Se sei interessato alle opere di Stefano Pedrini contattalo cliccando quiIf you are interested Stefano Pedrini's Artworks please contact him by clicking here